Attività commerciali: credito d’imposta al 30% per mascherine e sanificazione

L’Agenzia delle Entrate ha definito la percentuale per l’attribuzione del credito d’imposta riconosciuto sulle spese sostenute per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione, previsto nell’ambito del cosiddetto decreto Sostegni-bis. La norma ha introdotto un credito d’imposta, pari al 30% delle spese sostenute nei mesi di giugno, luglio e

Continua la lettura dell'articolo su Sigmagazine